“Arrivano le cacciatrici di briciole! “

Lotta allo spreco di cibo e solidarietà. Questi i temi trattati dalle due cacciatrici di briciole Gabriella Mammero e Lucia Bollini nel loro incontro con la classe 2B/sp.

Gabriella e Lucia hanno raccontato con contagioso entusiasmo del loro impegno.

Munite di biciclette provviste di un grande cestino o addirittura di un cassone, raccolgono, nell’orario di chiusura, il cibo che rimane invenduto o in scadenza presso alcuni supermercati o panifici della città.

In questo modo contribuiscono non solo a limitare l’inutile e vergognoso spreco di cibo, ma riescono

a portare un piccolo aiuto a chi ne ha bisogno.

Il loro premio sono i sorrisi e la gratitudine che dimostrano loro le persone a cui portano quello che riescono a raccogliere nelle loro scorribande da un supermercato a un panificio all’altro.

A Gabriella e Lucia tutta la nostra stima!

Classe 2B/sp